“Nulla da ricavare per l’Italia da un’alleanza con la Cina, diciamolo agli amici del M5S” – Puntata di Omnibus LA7 del 6 Maggio

Ormai siamo all’inizio di una guerra fredda tra #USA e #Cina, e adesso c’è un cambiamento sostanziale nell’opinione pubblica americana, mentre anni fa vedevano la Cina con favore adesso per i 2/3 la vedono come nemico, e quindi #Trump che é relativamente in difficoltà nelle elezioni presidenziali cavalcherà senz’altro questa storia della Cina, da un lato gli Usa devono trovare il colpevole per avere fatto 70.000 morti di #coronavirus negli Usa finora, e dal altro canto al Cina é il grande nemico per cui perché  non mettere insieme le due cose… L’#Italia ha poco da stare in mezzo, l’altro giorno noi abbiamo preso una commessa per 9 fregate della Fincantieri, dalla Marina americana, mi dica lei quando la Cina ci ha mai dato dei contratti di questo tipo! Il nostro export negli Stati Uniti è più importante di quello in Cina, abbiamo una bilancia commerciale altamente favorevole nei confronti dell’America, le nostre esportazione vanno sicuramente a margine in America mentre non marginano nei confronti della Cina, mi dica lei perché ci dovremmo porre il problema. Siamo nella nato, quindi è un falso problema quello che ci portano gli amici dei 5Stelle su un ipotetica alleanza con la Cina, non abbiamo nulla da ricavare da questa alleanza con la Cina, se non qualche bella parola e un aereo carico di doni che in realtà poi paghiamo.

Tratto dalla puntata di Omnibus, in onda su #LA7 👇

https://www.la7.it/omnibus/video/alberto-forchielli-nulla-da-ricavare-per-litalia-da-unalleanza-con-la-cina-diciamolo-agli-amici-del-06-05-2020-323355