Bucce di Banana e Voli D’Aquila – Puntata del 10 luglio 2019

“Non credo che sia possibile costruire un Italia nuova su quello che esiste, perché la legacy che abbiamo creato è pazzesca, la legacy di fancazzismo, burocrazia, cattive abitudini, io credo che l’Italia se mai volesse, decidesse di ripartire debba ripartire da zero e resettare tutto, sono sempre stato favorevole a quello che chiamo il grande botto, l’Italia ha sempre cambiato in peggio o in meglio dopo i grandi traumi, e se vogliamo veramente cambiare adesso dobbiamo capire che gran parte di quello che abbiamo costruito ce lo dobbiamo lasciare alle spalle e iniziare a guardare avanti, al futuro.

Mi rendo conto che è paradossale, però questi comportamenti come l’eccesso di burocrazia, di garantismo, questo continuo tornare sui classici, sul passato, il poco apprezzamento che c’è su progresso e tecnologia, sono cose che ci penalizzano, questo piangerci addosso per ogni cosa succeda, questo invocare uno Stato che non esiste, sono tutti atteggiamenti mortali per noi.

Sicuramente bruciare il vecchio modo di pensare per stereotipi potrebbe essere un primo modo di procedere, il nostro politichese ne usa almeno 190, li ho elencati più volte ed è una lista che continuo ad aggiornare:

  1. Fare Sistema
  2. Cabina di Regia
  3. Spending Review
  4. Analisi costi benefici
  5. La procura ha aperto un fascicolo
  6. Task force
  7. Gli immigrati ci pagheranno le pensioni
  8. Fidatevi dello stato
  9. Siamo pieni di eccellenze
  10. Progetto Paese
  11. Aprire un Tavolo
  12. Locomotiva Italia
  13. La politica non ci lasci soli
  14. Tavolo di Concertazione
  15. Tesoretto
  16. Tutti a Bruxelles a battere i pugni sul tavolo
  17. Fare sinergia
  18. Commissione d’inchiesta
  19. Gettare il cuore oltre l’ostacolo
  20. Protocollo d’Intesa
  21. Commissario alla ricostruzione
  22. Convergenze parallele
  23. Faccio un passo indietro
  24. Prima gli Italiani
  25. Facciamo rete
  26. Fanalino di coda
  27. Il turismo è il nostro petrolio
  28. Interlocuzioni con i nostri partners
  29. Video shock
  30. Mamma Lucia
  31. Papà Giuseppe
  32. E’ giallo, rapina in villa
  33. Gli 007 sotto il cielo della politica
  34. Madri coraggio
  35. Riempire le piazze
  36. Il belpaese
  37. Scendere in campo
  38. Luce in fondo al tunnel
  39. Buttare il bambino con l’acqua sporca
  40. Tuttologo del nulla
  41. Lo stato dell’arte
  42. Riscossa del Mezzogiorno
  43. Stiamo rubando il futuro ai giovani
  44. Sono presidente di garanzia
  45. Prestito ponte
  46. Sto facendo la mia squadra
  47. Ricorso al TAR
  48. Ripartire dalle periferie
  49. La filiera
  50. Italia ponte gettato nel mediterraneo
  51. Chilometro zero
  52. Lo dobbiamo ai terremotati
  53. Radical chic
  54. Piattaforma comune
  55. Per il bene del paese
  56. Aiuti alle famiglie
  57. Gli immigrati fanno il lavoro che gli italiani non vogliono fare
  58. Il partito é in crescita
  59. Gli italiani hanno capito
  60. Il combinato disposto
  61. Abbiamo un obbligo morale
  62. Hanno offeso la nostra dignità
  63. Se tutti pagassero le tasse, tutti pagheremo meno
  64. La lotta all’evasione fiscale è la priorità
  65. Essere resilienti
  66. Anche super testimone, super perizia, super procura…tutto super (Essere testimoni normali è da sfigati)
  67. Nudi alla meta
  68. Indaga l’anac di Cantone
  69. A mia insaputa
  70. La manina
  71. Costituente delle idee
  72. Comitato di Saggi
  73. Valorizzare le eccellenze enogastronomiche
  74. Sono sereno
  75. Agganciare la ripresa
  76. Abbiamo aperto un’interlocuzione
  77. È giallo sulle cause del folle gesto
  78. Governo del cambiamento
  79. Avvocato del popolo
  80. Faccio un passo di lato
  81. Chiedo la fiducia al popolo
  82. Sono legittimato dal voto popolare
  83. A te chi t’ha votato?? Stai zitto!
  84. Facciamo fronte comune
  85. Lo spread non è l’unico parametro da valutare
  86. Però abbiamo le eccellenze
  87. Noi discendiamo dai Romani…e voi?
  88. Prima gli italiani
  89. In nome di Maria! (povera Maria, ndr)
  90. La Mucca nel corridoio è diventata un Toro
  91. Non abbiamo ascoltato le classi subalterne
  92. I giallo-verdi hanno il merito di averci evitato i gilet gialli
  93. Non metteremo le mani nelle tasche degli italiani
  94. Ora passiamo al secondo STEP!
  95. Governo del cambiamento
  96. Tavola di consultazione
  97. Crescita 4.0
  98. Ce lo chiede l’Europa
  99. Giacimenti culturali
  100. Giacimenti enogastronomici
  101. Fase 2
  102. Endorsement
  103. Show down
  104. Psicodramma (del PD)
  105. Volano gli stracci
  106. Declinare. Declinazione.
  107. Accordo quadro
  108. Sviluppo e occupazione
  109. Assumersi le responsabilità
  110. Piattaforma programmatica
  111. Lanceremo una manifestazione di interesse per sondare l’adesione del territorio
  112. Fare spogliatoio
  113. I servizi deviati
  114. Tesoretto
  115. I cervelli in fuga
  116. Il politico visionario
  117. Grande occasione di rilancio per il Sud!
  118. È un impegno che abbiamo preso con i cittadini
  119. Lo dobbiamo ai nostri giovani!
  120. Onestà intellettuale
  121. Tesoretto
  122. Abbiamo una Ferrari e la guidiamo come una 500
  123. Dobbiamo fare sistema
  124. Manca una politica industriale
  125. Shock fiscale
  126. Shock infrastrutturale
  127. Faremo il ponte sullo stretto di Messina!
  128. Il nostro è un partito serio
  129. Siamo alieni a qualsiasi compromesso
  130. Gli opposti estremismi
  131. Sono compagni che sbagliano
  132. Nella misura in cui
  133. A monte / A valle
  134. Uccidere un fascista non è reato
  135. Noi siamo quelli onesti
  136. Rubare per il partito non è reato
  137. Metterci la faccia
  138. Bisogna procedere alla revisione della spesa
  139. Aiutiamoli a casa loro
  140. Servono patti bilaterali con i paesi di provenienza
  141. Ormai la politica è dettata dalla magistratura
  142. Mancano solo i decreti attuativi, arriveranno il prima possibile
  143. Il Parlamento, ormai svuotato delle sue funzioni, è avvilito
  144. La RAI è da privatizzare
  145. Alitalia è l’Italia
  146. I Capitani coraggiosi
  147. Aboliamo le province
  148. Serve subito un vertice
  149. Sarò l’avvocato degli Italiani
  150. Ripartire dalla base
  151. Strumentalizzazione
  152. Non ci sposteremo di un millimetro
  153. Questo lo dice lei
  154. Bacioni
  155. Squadra che vince non si cambia
  156. Anche in azienda non va meglio: sustainability, accountability, capability, e gran parte di quello che finisce in ..bility
  157. La costituzione più bella del mondo
  158. I nostri ragazzi in divisa
  159. Bisogna ritornare a parlare di politica con la P maiuscola
  160. Espansione restrittiva
  161. Il governo non può continuare a usare i pensionati come un bancomat
  162. Macelleria sociale
  163. Ripartire dalle periferie
  164. Parlare alla pancia della gente
  165. Al passo di lato mi parte l’embolo
  166. Un programma condiviso
  167. Sarò il Presidente di tutti
  168. Non mi hanno lasciato lavorare
  169. Servono interventi per rilanciare il Pil
  170. La tenuta del Paese
  171. Obiettivi sfidanti
  172. La scuola è presidio di civiltà
  173. Lavorare per obiettivi
  174. I conti [pubblici, ndr] sono in un sentiero virtuoso
  175. Mi candido per senso di responsabilità
  176. Si stava meglio quando si stava peggio
  177. Staccare la spina al governo
  178. Mi permetto di dare un piccolo contributo:
  179. Momento di Discontinuità
  180. Lasciateci lavorare
  181. Lo spread è un’invenzione della BCE
  182. Non ci sarà la patrimoniale
  183. Nessuna manovra correttiva
  184. Che fondi un partito, si candidi e vediamo quanti voti prende
  185. Lotta all’evasione
  186. Taglio del cuneo fiscale
  187. Fiscal compact
  188. Privatizzare
  189. Le risorse ci sono
  190. Auspichiamo i migliori risultati
  191. Nel solco della libertà
  192. I campioni europei

In Italia tutto ruota intorno a queste 190 frasi del cazzo che non significano nulla.”

Alberto Forchielli ospite a Le Fonti TV, durante la puntata di:

“BUCCE DI BANANA E VOLI D’AQUILA. SCIVOLONI E IDEE GENIALI DELLA FINANZA” del 10 luglio 2019, condotta da Annalisa Lospinuso👇

https://youtu.be/-YfAkhtv7rY