Bucce di Banana e Voli d’Aquila – La presentazione del nuovo libro “L’arte della super-cazzola”

✔️All’estero, dipende con chi parli, ma in generale siamo visti come dei chiacchieroni, molto fumo e niente arrosto, molta forma e poca sostanza, questo è un po’ il quadro che si ha degli italiani, poi ci sono declinazioni diverse in paesi diversi, di certo non abbiamo l’immagine di essere seri e lavoratori, siamo più scanzonati e scansafatiche dei due, ma neanche si immaginano di quanto super-cazzolari siamo, solo noi abbiamo la vera concezione di noi stessi, solo noi possiamo capire l’abisso di super-cazzolaro che siamo in grado di raggiungere

✔️Un libro che cerca con ironia di fare emergere una verità un pò scomoda, quella della leadership senza contenuti, forse l’indifferenza della cittadinanza e la superficialità della gente in generale fa si che poi a guidarci siano persone che non hanno preparazione e contenuti adeguati, e in un momento normale della quotidianità magari uno pensa di non essere in grado di capire la cifra dello statista, poi nel caso della contingenza che abbiamo tragicamente vissuto ci si rende conto che le cose sono gestite da cialtroni, e viene normale chiedersi se un ristoratore o un macellaio con 30/40 dipendenti non sarebbe più bravo di quelli che ci stanno guidando, da quello che abbiamo visto viene da pensare che sia meglio di un Trump, di un Boris o dello stesso Conte. Nelle problematiche di un paese che ha problemi strutturali, congiunturali, e genetici, siamo drammaticamente senza leadership e senza leadership la super-cazzola è l’unica via

✔️Il libro è proprio una selezione di frasi, e la storia interessante è che tutto è partito con un nostro scherzo sui social dove abbiamo snocciolato un decalogo di frasi che portano una sfiga tremenda e che sono la somma del non dire nulla, poi con tutti i nostri contatti e amici dei social, si sono aggiunte altre frasi e da qui ci è venuto in mente di fare un libro sull’onda della super-cazzola come filosofia di vita, da utilizzare in tutti gli ambiti. La morale di questo libro è quella di dire che la devi riconoscere, smascherare e rilanciare, rispondere con la stessa moneta, un libro irriverente goliardico, ma il contenuto e il messaggio sono molto seri, la vita è breve bisogna puntare alle priorità, non é giusto subire le super-cazzole senza reagire

✔️Ho conosciuto Alberto perchè volevo scrivere un articolo su di lui, e lui mi chiamò, era casualmente in Italia ed era in treno da Milano a Bologna, siamo stati tutto il tempo al telefono e quando è sceso è anche cauto dal treno, ma nonostante questo abbiamo continuato a sentirci. Ho avuto l’intuizione che ci poteva essere la possibilità di raccontarlo in maniera seria, di raccontare la sua filosofia e i suoi contatti nel mondo, lo proposi a Baldini e Castoldi, ed il libro “Il potere è noioso” nacque poco dopo e non ci siamo più lasciati, di qui la definizione di Herpes.

La prestazione, insieme a Michele Mengoli del nuovo libro che abbiamo scritto “L’arte della super-cazzola. Lessico essenziale dell’Italia che non ci meritiamo, dal 1861 al Coronavirus.”, durante la puntata di “BUCCE DI BANANA E VOLI D’AQUILA. SCIVOLONI E IDEE GENIALI DELLA FINANZA.” del 28 maggio 2020, condotta da Annalisa Lospinuso su LeFonti.TV.

Puoi vedere la puntata👇🏻